Crea lo stile che vuoi anche con gli infissi di legno

Quando arredi casa devi sempre definire bene lo stile per poi scegliere tutti gli altri elementi come gli infissi, i pavimenti, i mobili, le porte etc. Ecco allora alcuni consigli per scegliere i giusti infissi in base allo stile che più ti piace.

Uno stile rustico e agreste

Gli infissi in legno a Roma sono perfetti per ricreare un ambiente rustico e agreste. L’abbinamento dei serramenti per finestre in legno con la nuda pietra è davvero perfetto. Non ci sono dei legni particolari da scegliere per uno stile di questo tipo, ma si consiglia di evitare quelli troppo chiari e preferire invece quelli da i toni più caldi e bruni perché danno all’ambiente maggiore calore e personalità.

Le ispirazioni nordiche

Se quello che vuoi è un ambiente di ispirazione nordica e scandinava, allora opta per infissi in legno a Roma dai colori chiari. Per un ambiente del genere devi per forza utilizzare il legno che è davvero il protagonista assoluto di arredi di questo tipo. Preferisci le tinte più chiare per realizzare un ambiente piuttosto neutro che permette di accostare oggetti particolari, anche di design.

Il classico shabby chic

Se ti apice molto lo shabby chic e desideri ricreare uno stile di questo tipo a casa tua, allora gli infissi in legno a Roma sono un must di cui non puoi fare a meno. I legni migliori da prediligere sono quelli ricchi di venature, preferibilmente irregolari, e tanti nodi.

Un tocco elegante e di antiquariato

Se sei alla ricerca di prodotti per dare vita a uno stile di arredo elegante con mobili di antiquariato. I serramenti e gli infissi in legno a Roma sono quello che fa al caso tuo. Scegli infissi realizzati con un legno dai toni più scuri e caldi come può esser il ciliegio. Poi dovrai abbinare pavimenti dai toni scuri per avere un ambiente molto elegante e raffinato per dei mobili di antiquariato che recuperi al mercatino, nei negozi specializzati o anche dalla soffitta della nonna.