Le tecnologie più avanzate per la produzione di acqua calda sanitaria: quali sono

Per la produzione di acqua calda sanitaria esistono oggi degli apparecchi di ultima generazione con tecnologie super avanzante in grado di garantire la riduzione dei consumi e, quindi, anche della bolletta. Vediamo subito quali sono queste tecnologie che puoi avere grazie a un servizio come il cambio caldaie a Milano.

La temperatura dell’acqua si regola da sola

Le caldaie che ti installano il servizio di cambio caldaie a Milano sono in grado di regolare in automatico al temperatura dell’acqua senza che tu debba farlo manualmente.

La capacità di auto termo regolazione della caldaia è resa possibile da una sonda che abbassa la temperatura quando quelle esterne si alzano così da ave re un bel risparmio sui consumi. In tale modo, no ti dimentichi di farlo e la regolazione è super precisa così hai un bel risparmio assicurato.

La condensazione dei caldi fumi in uscita

Le caldaie di ultima generazione producono il calore che serve nello stesso modo rispetto a quelle tradizionali. Il gas arriva al bruciatore e si genera il calore, oltre a un prodotto di scarto come i fumi. Questi gas che si scaricano tramite il camino, portano con sé parte del calore e quindi rappresentano un grande spreco.

Le caldaie con tecnologia a condensazione fanno qualcosa in più rispetto a quella vecchie tradizionali per eliminare questo spreco. La calida condensa in fumi in uscita per riprendere parte del calore.

Grazie a questo passaggio, la caldaia produce più calore usando meno gas combustibile rispetto a priami. Inoltre, la tecnologia a condensazione rende la caldaia anche più ecologica.

L’aggiunta di semplice aria al gas

Un’altra tecnologia che solo le caldaie di ultima generazione hanno permette loro di ridurre i consumi di gas, aggiungendo una piccola parte di semplice aria. La pre miscelazione del gas aiuta a ridurre in consumi senza inficiare la produzione del calore che serve. È lo stesso principio che anche i rubinetti moderni, detto appunto miscelatori, sfruttano.