(IN) Netweek

MILANO

Da Milano a Brescia in soli 30 minuti Inaugurata l’interconnessione autostradale tra la A35 e l’A4

Share

Da Milano a Brescia (e viceversa) in trenta minuti, percorrendo un’autostrada sicura, veloce e innovativa. Lunedì 13 novembre, al neonato casello di Castegnato, è stata inaugurata l’interconnessione Brebemi/A4: una cerimonia partecipata che ha celebrato non solo i vantaggi del nuovo raccordo, ma anche una nuova vita per la A35, ora ufficialmente inserita a tutti gli effetti nel sistema autostradale lombardo e a tutte le arterie nazionali e internazionali.

I lavori di costruzione del nuovo tratto hanno bruciato i tempi. Dopo 10 mesi, in largo anticipo rispetto alle previsioni del progetto, l’attesa interconnessione è venuta al mondo. Con i suoi 4,2 chilometri (5,6 se si partendo dall'intersezione con la Sp19) e quattro corsie (due per senso di marcia) la bretella collega direttamente le Brebemi alla Milano-Venezia e potrà quindi essere utilizzata dagli utenti come direttissima Brescia-Milano, agevolando il traffico proveniente da est e da ovest sull’asse Venezia-Verona-Brennero-Genova-Torino.

Presenti al taglio del nastro numerose autorità entusiaste della nuova infrastruttura che, come sottolineato dall’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte, da oggi potrà esprimere le sue enormi potenzialità: «Fino a ora è stata come un pugile ammanettato sul ring a cui si è chiesto di vincere l’incontro. Ma piano piano, con l’apertura delle connessioni, con la Teem e con questa importantissima opera, abbiamo liberato questo pugile: e oggi, finalmente, noi siamo qua per la vera inaugurazione della Brebemi». Dati rassicuranti, dal punto di vista economico e ambientale sono arrivati dal presidente della Brebemi Francesco Bettoni: «Da quando siamo partiti, i transiti giornalieri medi sono cresciuti del 128% e i ricavi sono passati dai 11,7 milioni del 2014 ai 61,2 milioni previsti per la fine del 2017. Inoltre abbiamo già assunto 120 dipendenti, più 35 che sono in service con la A4, per un’età media di 32 anni. E’ un’opera che quindi porta lavoro e benessere economico e che ha investito anche sulle mitigazioni ambientali: su 62 chilometri di tratta abbiamo costruito 11 tunnel per salvaguardare la fauna e piantumato 200mila tra alberi e arbusti».

Presenti all’inaugurazione anche il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, entrambi della stessa opinione: l’interconnessione è un’opera che doveva essere fatta.

Leggi tutte le notizie su "IN EUROPA"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 20 Novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.