(IN) Netweek

MILANO

Incendi, ottima collaborazione ma chiederemo più competenze ilgovernatorerisponde@netweek.it

Share

Caro Maroni, sono finalmente stati domati i diversi incendi che hanno colpito la nostra regione e per questo credo sia doveroso ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per salvare i nostri boschi. Egregio governatore, credo che dovremmo avere più personale e mezzi di soccorso per far fronte a queste emergenze. Spero che con la maggiore autonomia che Lei vuole ottenere da Roma ci sia spazio anche per queste competenze.

Stefano - Erba

Gentile Stefano, come Lei sa abbiamo già affrontato in Giunta il tema del rimboschimento dei 500 ettari boschivi distrutti dal fuoco negli incendi che Lei citava. Troveremo le risorse, ne abbiamo già parlato con l'assessore all'Agricoltura Gianni Fava, per aiutare gli Enti coinvolti. Anche questa è una risposta importante che diamo a questi criminali. Se fossero confermate le ipotesi che qualcuno ha dato fuoco ai boschi, la risposta è: noi ripiantumiamo subito. L’assessore alla Protezione civile Simona Bordonali ha incontrato a Varese il ministro dell'Interno Marco Minniti, a cui ha chiesto il riconoscimento dello stato di emergenza. Detto questo, ho riscontrato una grande collaborazione sia sul territorio, con i Vigili del Fuoco per esempio, che dall'estero da cui sono arrivati aiuti, grazie all'intervento del Governo, che ha le convenzioni con l'estero, almeno finché non avremo noi una competenza maggiore sulla Protezione civile. E proprio la materia della Protezione civile è già contenuta nella bozza del documento con cui andremo a trattare con il Governo, già questa settimana, per una maggiore autonomia come ci hanno chiesto oltre 3 milioni di lombardi con il voto al quesito referendario di domenica 22 ottobre.

Leggi tutte le notizie su "IN EUROPA"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 06 Novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.