(IN) Netweek

MILANO

“Noi con l’Italia” nasce anche in Lombardia Il gruppo moderato di centrodestra é rappresentato da Cattaneo, Colucci, Del Gobbo e Parolini

Share

Il gruppo «Noi con l’Italia» si costituisce anche in Regione Lombardia (sulla scia del nuovo partito che gli onorevoli Maurizio Lupi e Raffaele Fitto hanno già presentato alla stampa nazionale a Roma) e quattro esponenti di assoluto rilievo, tutti e quattro ormai ex di Lombardia Popolare, ne presentano fisionomia e progetto. Si tratta di Raffaele Cattaneo (attuale presidente del Consiglio regionale), Alessandro Colucci (presidente della Commissione Bilancio), Luca Del Gobbo (assessore all'Università, Ricerca e Open Innovation) e Mauro Parolini (assessore allo Sviluppo Economico).

L’area nella quale si pone il movimento è comunque quello di centrodestra e tutti sono convinti che alle prossime elezioni si possono vedere replicare i buoni risultati che i centristi hanno ottenuto alle ultime elezioni amministrative di Monza, Magenta e Legnano. Sulla scorta di quei risultati (in quei comuni i partiti di centro avevano toccato anche un ragguardevole 9 per cento), se Alessandro Colucci lascia trasparire fiducia, Cattaneo invece si dichiara con una certa prudenza («possiamo arrivare almeno al 5%, ma per farlo servono contenuti nella nostra proposta politica, i contenuti dei moderati, infatti, sono il vero argine ai populismi di qualunque colore»).

Sulle alleanze hanno già manifestato “simpatia” per la lista di Stefano Parisi, dal quale però, al momento, non c’è alcun segno di vita.

Leggi tutte le notizie su "IN EUROPA"
Edizione digitale

Autore:glc

Pubblicato il: 25 Dicembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.